Nonostante sia un argomento doloroso, la morte può anche essere affrontata da un aspetto interessante, specialmente quando la tecnologia e il mercato entrano in gioco.

Se una parte della popolazione può godere di una vita di comfort e lusso, gli esperti di gioielleria hanno trovato un'opportunità per eternare il ricordo dei propri cari in un modo molto sofisticato. Il mercato del lusso ha raggiunto il segmento funebre attraverso l'affinamento della cerimonia funebre, la sontuosità dell'esclusivo ghirlanda di fiori e anche trattando il corpo di un defunto.

Spendendo decine o centinaia di migliaia di reais, le ceneri di cremazione possono essere eternizzate sotto forma di diamanti: la pietra più resistente, durevole e preziosa conosciuta dall'uomo.

La tecnologia dietro l'omaggio

Gli alti costi di produzione dei gioielli commemorativi, come è noto il diamante di cenere, sono legati all'alta tecnologia, alla lavorazione ultra-qualificata e al tempo necessario per la produzione di gemme artificiali. Grazie ai progressi della ricerca in mineralogia, lo stesso carbonio contenuto nelle ceneri di cremazione può essere trasformato nella materia prima dei diamanti sintetici.

In laboratorio, le ceneri subiranno un lungo processo di HPHT (alta pressione, alta temperatura) in cui il materiale organico è sottoposto ad alte pressioni e temperature che ricreano le condizioni naturali per la formazione di calcoli. Ma invece di impiegare milioni di anni come accade in natura, il processo richiede solo pochi mesi per concepire il cristallo.

Per avere un'idea, gli scienziati ritengono che i primi diamanti si siano formati sul pianeta circa 2,5 miliardi di anni fa. Le pietre sono composte da puro carbonio compresso e riscaldate nel mantello terrestre, a 160 km di profondità dalla superficie terrestre, con temperature che raggiungono i 1050 ° C.

Il proprietario del diamante può scegliere colori specifici generati durante il processo, nonché diverse forme di taglio, rendendo la gemma ancora più significativa. Ricorda che il diamante sintetizzato mantiene le stesse caratteristiche fisico-chimiche e brillantezza di una pietra naturale.

La maggior parte dei laboratori di creazione di diamanti sintetici offre un certificato di autenticità per i gioielli e può anche inserire un numero di serie microscopico sul diamante per l'identificazione e il controllo.

I diamanti sono eterni

Non c'è da stupirsi che molte persone abbiano trasformato le ceneri di una persona cara o di un animale domestico come un modo per preservare il ricordo di coloro che hanno lasciato un gioielli di infinita luminosità. Le ceneri trasformate in diamanti simboleggiano l'amore infinito attraverso la bellezza del significato senza tempo di queste gemme.

Una volta pronti, i diamanti commemorativi possono essere conservati o costituiti da anelli, collane e spille che possono essere indossati o trasmessi di generazione in generazione tra i membri della famiglia.

it_ITIT