La cantante di San Paolo Nina Girassóis è conosciuta e celebrata da alcuni anni sulla scena indipendente di San Paolo. Una delle sue canzoni più note, "Sangue Vermelho", del 2017, ha guadagnato importanza tra i collezionisti di vinili brasiliani ed europei, rendendo il disco una rarità.

Nel bel mezzo di una pandemia, il lavoro dell'artista attraversa nuovamente i confini, creando un legame con l'etichetta francese Dubquake, uno dei più importanti nel panorama indipendente europeo.

"Heavyweight Sound" presenta la voce di Nina e la produzione del DJ, produttore musicale e ricercatore Paulera. "Il testo di questa canzone è stato scritto quasi un decennio fa e rimane più attuale che mai, non solo in relazione al clima economico e sociale in Brasile, ma in tutto il mondo", spiega Paulera, che ha composto e prodotto la canzone nel 2012. Il missaggio è stato eseguito da Rico OBF presso Dubquake Studio (Rhône-Alpes, Francia) nel 2020.

it_ITIT